Lunedì, Giugno 17, 2019

Indirizzi e Piano degli Studi

 INDIRIZZI DI STUDIO: 

1. Piano degli studi dei Corsi di ordinamento: 

 È previsto l’insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica (CLIL) compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti o nell’area degli insegnanti attivabili dalle istituzioni scolastiche nei limiti del contingente. In base a quanto stabilito dalla Circolare MIUR n. 4969 del 25 Luglio 2014, il Collegio dei Docenti individua le discipline da destinare all’insegnamento secondo la metodologia CLIL tra Storia, Filosofia, Storia dell’arte, Matematica e Fisica. 

Per tutte le classi è prevista inoltre l’attivazione dell’offerta progettuale "Lettorato lingua Inglese" che ha come scopo principale il potenziamento della lingua inglese per gli alunni. Si potrà dunque usufruire di un docente madrelingua che affiancherà il docente nell'insegnamento della lingua inglese. L'attività del lettore è spesso articolata in impostazioni fonetiche, discussioni ragionate e ampliamenti lessicali, sì da orientare efficacemente la formazione linguistica degli studenti. 

2. Piano degli studi del Progetto A.U.R.E.U.S 

 È previsto l’insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica (CLIL) compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti o nell’area degli insegnanti attivabili dalle istituzioni scolastiche nei limiti del contingente. In base a quanto stabilito dalla Circolare MIUR n. 4969 del 25 Luglio 2014, il Collegio dei Docenti individua le discipline da destinare all’insegnamento secondo la metodologia CLIL tra Storia, Filosofia, Storia dell’arte, Matematica e Fisica. 

Anche per le classi PROGETTO AUREUS è prevista l’attivazione dell’offerta progettuale "Lettorato lingua Inglese" che ha come scopo principale il potenziamento della lingua inglese per gli alunni. Si potrà dunque usufruire di un docente madrelingua che affiancherà il docente nell'insegnamento della lingua inglese. L'attività del lettore è spesso articolata in impostazioni fonetiche, discussioni ragionate e ampliamenti lessicali, sì da orientare efficacemente la formazione linguistica degli studenti. 

3. Piano degli studi dei Corsi con Potenziamento di Lingua Inglese 

 È previsto l’insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica (CLIL) compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti o nell’area degli insegnanti attivabili dalle istituzioni scolastiche nei limiti del contingente. In base a quanto stabilito dalla Circolare MIUR n. 4969 del 25 Luglio 2014, il Collegio dei Docenti individua le discipline da destinare all’insegnamento secondo la metodologia CLIL tra Storia, Filosofia, Storia dell’arte, Matematica e Fisica. 

Anche per le classi POTENZIAMENTO LINGUE è prevista l’attivazione dell’offerta progettuale "Lettorato lingua Inglese" che ha come scopo principale il potenziamento della lingua inglese per gli alunni. Si potrà dunque usufruire di un docente madrelingua che affiancherà il docente nell'insegnamento della lingua inglese. L'attività del lettore è spesso articolata in impostazioni fonetiche, discussioni ragionate e ampliamenti lessicali, sì da orientare efficacemente la formazione linguistica degli studenti. 

 4. Piano degli studi del Corso con l'insegnamento del Diritto e dell'Economia Politica 

L’insegnamento del Diritto e dell’Economia Politica concorre alla formazione di una coscienza civica e fornisce allo studente ulteriori strumenti culturali e metodologici per una migliore comprensione della realtà che lo circonda, nell’ottica del rispetto delle persone, della collettività, dell’ambiente. 

Lo studio di tali discipline si rivela particolarmente importante per l’acquisizione dei risultati di apprendimento in base ai quali occorre conoscere i presupposti culturali e la natura delle istituzioni politiche, giuridiche, sociali ed economiche, con riferimento particolare all’Italia e all’Europa, nonché comprendere i diritti e i doveri che caratterizzano l’essere cittadini. 

È previsto l’insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica (CLIL) compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti o nell’area degli insegnanti attivabili dalle istituzioni scolastiche nei limiti del contingente. In base a quanto stabilito dalla Circolare MIUR n. 4969 del 25 Luglio 2014, il Collegio dei Docenti individua le discipline da destinare all’insegnamento secondo la metodologia CLIL tra Storia, Filosofia, Storia dell’arte, Matematica e Fisica. 

Allegati:
Scarica questo file (piano degli studi.pdf)piano degli studi.pdf[ ]842 kB

   

 

Eventi al Cutelli

Giugno 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Amministrazione Trasparente


             
Alunni in prima pagina

 

 

  

   

                                                                                    

 

PON - FESR 2014-2020

Bisogni Educativi Speciali

Statistiche Web

3188303
Oggi
Ieri
Questa settimana
Ultima settimana
Questo mese
Ultimo mese
Tutti i giorni
276
352
628
3185509
5295
14370
3188303

Your IP: 3.90.108.129
Server Time: 2019-06-17 08:01:23